Il Pozzo vince Miss Palio con Valentina Tomagnini

-

 

Giunta alla 18.a edizione, il concorso di bellezza rappresenta ormai una tradizione delle iniziative organizzate dalla locale Pro Loco in collaborazione con il Comune di Seravezza. Consolidata e confermatissima la formula: 2 Miss per ognuna delle 8 contrade; in totale 16 ragazze che hanno sfilato in passerella tre volte: con i costumi storici delle contrade, in abito da sera e infine in costume da bagno, tutte preparate dalla direttrice artistica della serata Sonia Paoli. A valutarle una giuria composta dai rappresentanti dei media locali e presieduta dal sindaco Riccardo Tarabella. Una serata di bellezza, ma anche di musica e divertimento con le esibizioni degli artisti della Enarmonia School di Montignoso. Al presidente della Pro Loco Luca Garfagnini è spettato il compito di ringraziare gli enti e le attività che sostengono il Palio, i contradaioli, ma è stato anche protagonista di un simpaticissimo siparietto con le Miss in gara. Dopo le varie eliminazioni, sul palco sono rimaste tre ragazze: Sara Giuliani del Ranocchio, Valentina Tomganini del Pozzo e Azzurra Tognetti della Lucertola. Alla fine l’incoronazione di Valentina Tomagnini che raccoglie l’eredità di Emma Previati del Ponte, vincitrice nel 2016.

L’intera serata è stata ripresa dalle nostre telecamere e andrà in onda su Rete Versilia Martedì 1 agosto alle 23, giovedì 3 agosto alle 16, domenica 6 agosto alle 09:30, lunedì 7 agosto alle ore 21. Nei giorni successivi anche su NoiTv.

di Lorenzo Bertolucci - bertolucci@noitv.it

La fortuna bacia un pietrasantino: corrente in casa gratis per un anno

-

Nel punto Enel Ecofield di via Provinciale Vallecchia a Pietrasanta c’è stata la breve cerimonia di consegna della targa e soprattuto del premio “A tutto 100”. Un anno di componente energia gratuito h24 e  il prezzo del componente materia prima gas bloccato per un anno senza variazioni.

Presenti i vertici regionali di Enel Energia, che punta sempre più al contatto diretto con il cliente attraverso la rete di negozi di vicinato.

Nei prossimi giorni sarà consegnato lo stesso premio anche ad un cliente del punto Enel di Viareggio.

 

 

di Redazione

Serena Scavi e Chiara Foti vincono Premio Carducci giovani

-

La nona edizione della “Poesia nella Scuola”, promossa dal Comune di Pietrasanta e coordinata dai docenti Pietro Conti e Rita Camaiora per avvicinare gli studenti alla poesia e alla letteratura che corre a fianco del premio dedicato agli autori arrivato quest’anno alla 61esima edizione, ha incornato quest’anno Serena Scavi della classe IV B del Liceo Scientifico “Barsanti e Matteucci” di Viareggio e Chiara Foti della V BFM dell’Istituto Tecnico “Don Lazzeri” di Pietrasanta. Secondi classificati Grace Pagni (IV Bc del Liceo Classico “G. Carducci” di Viareggio) e Federico Bianchini (V AFM dell’Istituto Tecnico “Don Lazzeri” di Pietrasanta. Terzi classificati Matteo Celli (IV A del Liceo Scientifico “Barsanti e Matteucci” di Viareggio) e Francesco Mazzocchi (V CLASU del Liceo Chini-Michelangelo di Lido di Camaiore).

E’ la prima volta, in nove anni, che la giuria ed i finalisti si ritrovano insieme agli studenti in quella casa che ha dato i primi natali a Carducci. Ed è lì, nella sua aia, che lo hanno rievocato leggendo alcuni dei testi finalisti. “Al Presidente del Premio Ilaria Cipriani – ha ricordato il Vice Sindaco, Daniele Mazzoni durante le premiazioni – va il merito di aver rivitalizzato il premio. Riavvicinando alla cultura e ai libri i nostri giovani, troppo spesso distratti dalle nuove tecnologie e dai social.”

di Redazione

Dipendente comunale invalido multato: “Nessuno pensa a noi?”

-

Se non fosse che l’uomo, 48 anni, invalido civile con notevoli difficoltà di deambulazione, ha posteggiato la propria vettura a fianco della dimora storica dove lavora, come dipendente del Comune, in una sera di pioggia perchè non esiste nessun posto riservato per disabili nè tanto meno per i dipendenti.

La Polizia Municipale, va sottolineato, ha solo fatto il proprio dovere. Ma il caso solleva la questione, mai affrontata, della mancata disponibilità di posti auto per dipendenti comunali invalidi.

di Redazione

Carnevale, rifiuti e porto: Regione salvagente della Versilia

-

Ne dà notizia Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd e presidente commissione Ambiente e Territorio (ex Presidente della Provincia di Lucca), che ha illustrato le risorse che con questo provvedimento arrivano sul territorio. Il contributo straordinario a Burlamacco viene letto come un attestato di fiducia all’attuale gestione della Presidente Marialina Marcucci e alla nuova strategia di promozione  di livello internazionale.

Sull’annosa vicenda del contenzioso tra Consorzio Ambiente Versilia e Termomeccanica è stato lo stesso Baccelli a presentare un emendamento per prorogare al 31 dicembre 2018 il termine per la restituzione alla Regione dei 5 milioni di euro anticipati al Consorzio dei comuni della Versilia per chiudere definitivamente la transazione  realizzata a seguito della sentenza della Corte d’Appello di Genova del 2013.

E poi il porto di Viareggio. Con il milione di euro stanziato a favore dell’Autorità Portuale che governa la scalo marittimo viareggino si consente all’Authority la gestione diretta delle aree demaniali destinate a finalità turistico ricreative. Tradotto, la Regione potrà prendersi la Viareggio Porto srl finita all’asta per concordato fallimentare, escludendo un vuoto di gestione o una una speculazione di privati.

di Redazione

In aumento i furti di filtri antiparticolato

-

Una nuova piaga sta iniziando a colpire anche gli automobilisti della nostra zona: si tratta del furto del filtro antiparticolato, un elemento presente nelle marmitte catalitiche di quasi tutte le vetture euro 5 ed euro 6. Presso l’officina Marcheschi di S.Anna, un artigiano ha denunciato di aver subito questo furto per ben due volte consecutive. I malviventi segano il tubo della marmitta con un tagliatubi da idraulico e portano via il pezzo, per poi rivenderlo al mercato nero delle materie prime che lo compongono.

Un danno non indifferente, dato che per sostituire il pezzo, se non viene trovato usato, sono necessari dai 500 agli 800 euro a seconda dei modelli.

di Redazione

Edilizia pubblica, parcheggi e illuminazioni: ecco gli investimenti del Comune di Seravezza

-

Il dettaglio è stato presentato stamani alla stampa dal sindaco Riccardo Tarabella e dall’assessore al Patrimonio e ai Lavori Pubblici Giuliano Bartelletti anticipando un tema che sarà discusso dal consiglio comunale nella seduta di lunedì 31 luglio nell’ambito dell’assestamento generale di bilancio 2017-2019.

La parte più consistente degli investimenti andrà per la valorizzazione e la cura del Patrimonio comunale, a cominciare dai 300 mila euro destinati all’efficientamento energetico di tre edifici pubblici: Palazzo Municipale, scuola media “Enrico Pea” di Marzocchino e scuola elementare “Italo Calvino” di Ripa.

di Redazione

Pitbull semina paura al parco: una bambina ferita e un cagnolino ucciso

-

Un intero quartiere adesso è in rivolta per quanto accaduto. E’ stato un gruppo di bambine tra gli 8 e i 12 anni a portare Candy, Jack Russel di due anni, a giocare nel parco. Ma l’incontro con il cane di grossa taglia è finito nel peggiore dei modi e il cagnolino è morto sotto gli occhi delle bimbe, mentre una di queste è stata morsa nel tentativo di salvarlo. Sotto accusa il pitbull e i suoi padroni.

I padroni del cagnolino ucciso hanno fatto denuncia alla Polizia Municipale di Viareggio, arrivata sul posto per le indagini. La bambina per fortuna se l’è cavata con una medicazione alla mano e un referto di sette giorni.

 

 

 

 

 

di Redazione

Crisi discount Tuodì, cassa integrazione in vista

-

«Pur permanendo la situazione di incertezza la vertenza è stata attenzionata dal ministero dello Sviluppo Economico che ha risposto alle nostre sollecitazioni attivando un tavolo di confronto permanente» ha dichiarato la funzionaria sindacale della Fisascat Cisl Elena Maria Vanelli. «Il nostro auspicio – ha concluso la sindacalista – è che al sacrificio dei lavoratori corrisponda la messa in atto di un serio piano di rilancio aziendale e il conseguente mantenimento dei livelli occupazionali». Il tavolo al Mise è aggiornato al 19 settembre prossimo.

Sono sei i punti vendita Tuodì in provincia di Lucca (con circa 60 dipendenti) di cui due chiusi da settimane (Porcari e Viareggio). I negozi di Altopascio e Lido di Camaiore sono in franchising e portano solo il nome della catena, dunque non sono interessati dallo stato di crisi.

di Redazione

Lotta ai tumori: in Versilia c’è “Un ombrellone per amico”

-

Il ricavato andrà a sostenere il servizio di assistenza domiciliare gratuita ai sofferenti di tumore e visite gratuite di Prevenzione oncologica.

Il progetto è stato presentato dal Comune di Forte dei Marmi e dall’Unione Proprietari Bagni, e coinvolgerà tutta la costa da Marina di Carrara a Viareggio.

di Redazione