Giovani pratesi arrestati per il furto di biciclette

FORTE DEI MARMI - I carabinieri hanno arrestato due giovani residenti a Prato di 19 e 21 anni per il furto di una bicicletta da un'abitazione di Forte dei Marmi.

-

Durante un controllo specifico, contro i furti nelle case, i militari hanno sorpreso i due ragazzi mentre in sella a due biciclette uscivano dal giardino di una villetta trascinando un’altra bici. Dopo averli bloccati hanno appurato che il velocipede era stato rubato dalla casa di una turista milanese. Anche le bici su cui viaggiavano sono risultate rubate.

Processati per direttissima, i due ragazzi sono stati condannati ciascuno a 1 anno e 8 mesi di reclusione, con pena sospesa. La bicicletta recuperata è stata subito restituita alla legittima proprietaria mentre si cercano ancora i padroni di altre 7 bici, ritenute di provenienza furtiva, che sono state recuperate dai Carabinieri nel corso del medesimo servizio.