Di Maio alla Versiliana parla già da premier

PIETRASANTA - E' un Luigi Di Maio già proiettato verso le elezioni come candidato a presidente del consiglio, quello che è salito sul palco del Caffè della Versiliana lunedì pomeriggio.

-

Ed a stuzzicarlo subito in questo senso è stato il conduttore Marco Ventura, chiedendogli quale sarebbe il suo primo provvedimento se venisse eletto premier. Di Maio non si è sottratto alla domanda ed ha indicato il reddito di cittadinanza come prima misura che sarebbe adotatta da un futuro governo grillino. E quasi rispondendo indirettamente a Renzi, ospite a Marina di Pietrasanta la sera prima, ha negato che si tratti di una misura assistenzialista.”Daremo un reddito ma chiederemo che il beneficiario si metta a disposizione dei Comuni per lavori di pubblica utilità”.

Tantissimi gli argomenti affrontati da Di Maio, dai richiedenti asilo al governo di Roma. In vista delle elezioni, il leader pentastellato ha detto che il 24 settembre il suo movimento annuncerà il candidato a premier ( che probabilmente sarà lo stesso Di Maio.