Malore sotto il sole in piazza Santa Maria: lo salva il farmacista

VIAREGGIO - Un anziano viareggino intorno a mezzogiorno si è accasciato a terra, in mezzo a piazza Santa Maria tra via Regia e la Torre Matilde, e ha perso conoscenza. Un malore improvviso, forte dovuto al caldo, che poteva avere conseguenze drammatiche se non ci fosse stato un intervento di primo soccorso. I

-

I passanti hanno infatti allertato il dottor Giovanni Bergamini, titolare della Farmacia Calandra in via Regia, che è prontamente intervenuto insieme al medico pediatra Giampiero Cassano che si trovava in negozio al momento.

L’uomo era in evidente difficoltà cardiaca ma non in arresto. Decisivo il massaggio cardiaco praticato dal farmacista e il ricorso all’ambu, il pallone autoespandibile che facilita la rianimazione e sostituisce la respirazione bocca a bocca.

“L’ambu così come il defibrillatore semiautomatico sono due strumenti fondamentali per il primo soccorso” – spiega Bergamini – “per questo li teniamo in Farmacia, in caso di necessità possono salvare vite umane.”

All’arrivo dell’ambulanza della Misericordia l’uomo aveva ripreso conoscenza ed è stato portato in ospedale per accertamenti.