Di Maio alla Versiliana parla già da premier

-

Ed a stuzzicarlo subito in questo senso è stato il conduttore Marco Ventura, chiedendogli quale sarebbe il suo primo provvedimento se venisse eletto premier. Di Maio non si è sottratto alla domanda ed ha indicato il reddito di cittadinanza come prima misura che sarebbe adotatta da un futuro governo grillino. E quasi rispondendo indirettamente a Renzi, ospite a Marina di Pietrasanta la sera prima, ha negato che si tratti di una misura assistenzialista.”Daremo un reddito ma chiederemo che il beneficiario si metta a disposizione dei Comuni per lavori di pubblica utilità”.

Tantissimi gli argomenti affrontati da Di Maio, dai richiedenti asilo al governo di Roma. In vista delle elezioni, il leader pentastellato ha detto che il 24 settembre il suo movimento annuncerà il candidato a premier ( che probabilmente sarà lo stesso Di Maio.

di Redazione

Le anti-favole di Manuela Bollani al Caffè Chantant

-

A portarlo sul nuovo palco del Caffè Chantant della Versiliana è Manuela Bollani, cantante e attrice ironica e intelligente, che ha scritto e ideato lo spettacolo.

Un viaggio umoristico e surreale, tra monologhi e canzoni, che scatena risate e pure qualche riflessione.

Lo spettacolo di Manuela Bollani sarà al Caffè Chantant, la nuova formula di show proposta quest’anno dalla Versiliana.

 

di Redazione

Seravezza: la maggioranza del sindaco perde un Consigliere

-

Ad allontanare la Consigliera dal sindaco il potenziale affidamento del servizio di trasporto turistico alle cascate della Desiata a Malbacco affidata alla ditta di cui la stessa Domenici è titolare, la Destinazione Italia. Tarabella infatti per motivi di opportunità politica e di etica ha preferito escluderla dall’affidamento, per non generare conflitti di interesse. “Per far parte della giunta non bisogna lavorare? Lavoro nel settore da 14 anni: non ho le carte in regola per svolgere questa attività?” – ha chiesto Domenici.

Sonia Domenici era subentrata a Stefano Faraboschi, ex capogruppo, che si era dimesso alcuni mesi dopo le elezioni, ufficialmente per motivi di lavoro e personali.

“Un consigliere comunale avrà sempre finalità di interesse pubblico, un imprenditore avrà prevalenti interessi privati” è il commento del sindaco Tarabella. “Stante l’indisponibilità di Sonia Domenici a prendere coscienza del problema, le avrei chiesto io di lasciare i banchi della maggioranza se non fosse stata lei stessa a farlo. Il semplice spostamento da un banco all’altro non mi pare comunque che chiarisca o risolva la sua ambigua posizione. L’unica differenza, adesso, è che la sua condotta non pesa più
sull’operato della maggioranza. Ne sono lieto.”

di Redazione

100 anni: Berta nel club dei centenari

-

Residente solo da un anno per vivere a fianco della figlia, Berta frequenta Pietrasanta e la Versilia da ben 32 anni. A festeggiare Berta è arrivato anche il Vice Sindaco, Daniele Mazzoni in rappresentanza della comunità. L’amministrazione comunale di Pietrasanta  ha infatti ristabilito, da due anni e mezzo, la bella tradizione dell’augurio ai centenari residenti con la consegna di uno speciale attestato.

Berta entra così a far parte del ristretto cerchio dei centenari: a Pietrasanta sono 11, con Berta, i residenti che hanno raggiunto questo straordinario traguardo.

di Redazione

Bocchette: Guido Puccinnelli è il nuovo Presidente del Consorzio

-

Puccinelli, aveva già ricoperto il ruolo di Presidente, Vice Presidente e membro del Consiglio. A settembre il rinnovato CdA si metterà a lavoro per stabilire le priorità di qui al 2020 per rilanciare un Consorzio trasmormato dalla crisi che ridisegnato la sua fisionomia.

Ma la sfida più grande sarà quella di recuperare appeal e centralità nel tessuto socio-economico, arrivata ai massimi negli anni della grande fiera di fine estate, Bocchette Expo, e mai ritrovata.

 

Al suo fianco ha voluto, nel ruolo di Vice Presidente, Giovanni Meniconi,  imprenditore nel settore delle rottamazioni automobilistiche, con una rilevante esperienza nel settore, titolare di Ecodem 2000 e fondatore della Autodemolizioni Francesconi.

Gli altri membri del Consiglio di Amministrazione sono: Gabriele Cerri, è il più giovane ( 24 anni) dell’azienda Elettroimpianti GF, Umberto Giannecchini già Vice Presidente nel cda uscente, Farmacon; Roberto Grasso, di Euroconsulting, già membro del precedente cda; Riccardo Morelli, membro del precedente consiglio di amministrazione, itolare presso la CDF Centro Distrubuzione FRESCHI; Giovanni Franchi imprenditore e titolare presso la AGE Scientific.

 

di Redazione

Tutti uniti contro la Sla: un successo di solidarietà e di sport

-

Sul fronte sportivo è stato il Bata Lido di Camaiore ad importi con un ottimo 6 a 0 contro i Locals. Ma la vittoria più importante è stata realizzata da tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione segnando il goal piu’ bello: 2200 euro raccolti che saranno interamente devoluti all’Aisla Versilia per l’assistenza alle famiglie dei malati di Sla. Ennesimo obbiettivo raggiunto dall’Associazione “In Gioco per la Solidarieta’ Onlus” che dal 2010 ogni anno a luglio organizza questa manifestazione per raccogliere fondi da destinare alla ricerca e all’assistenza dei malati affetti dalla sclerosi laterale amiotrofica. Oltre 30 mila euro sono stati donati nel corso degli anni dall’associazione no-profit lidese. La partecipazione commossa di Cinzia, Emanuela e Mirta, rispettivamente mogli di Marco Rosata, Marco Luisi e Pierino Puccinelli che nel corso negli anni hanno lottato a lungo contro la Sla e contro le problematiche inerenti l’assistenza sanitaria dei loro cari, ha rappresentato, ancora una volta, un forte messaggio di sostegno nei confronti di tutte quelle famiglie che vivono quotidianamente questa terribile malattia. Presente anche l’amministrazione Comunale di Camaiore con il Presidente del Consiglio Comunale Andrea Favilla che ha ringraziato l’associazione sottolineando il concreto impegno che essa svolge ogni anno sostenendo tante associazioni impegnate nel volontariato locale.
L’Associazione In Gioco per la Solidarietà con il suo presidente Federico Pedonese, ha ringraziato tutte quelle realtà che ogni anno collaborano e sostengono la manifestazione donando concretamente il loro impegno per la raccolta fondi da destinare alla ricerca. L’appuntamento dunque è per luglio 2018 e per la nona edizione del Torneo Uniti contro la Sla.

di Redazione

Tanto pubblico e atleti da tutto il mondo per il Memorial Federico Paris

-

Tribune gremite, più di 200 atleti provenienti da 14 diversi paesi per l’evento organizzato dai Bad Players e intitolato alla memoria di Federico Paris,  scomparso all’età di 18 anni in un incidente stradale.

Luca Cramarossa e Marco Garavini hanno trionfato nella finalissima del doppio maschile ITF contro la coppia Carli-Cappelletti. Grande sfida sotto rete anche tra le quote rosa dove, nel doppio femminile ITF, le campionesse sono state Sofia Cimatti e Flaminia Daina che hanno battuto al terzo set per 6 a 1 le rivali Bacchetta-Gasparri. Anche per loro l’ambito premio in denaro. Francia sul gradino più alto del podio nel doppio misto ITF con Coll-Ralite.

Medaglia d’oro per Stefano Tuccinardi e Cristian Apollonio nel doppio maschile 3.1, mentre per gli under 16 ragazzi il gradino più alto del podio è andato a Alessio Iodice e Damiano Rosichini, quest’ultimo vincitore anche nel doppio misto U16 in coppia con Irene Mariotti e nel doppio misto under 14 con Elena Francesconi. Tommaso D’Andrea e Niccolò Gasparri hanno infine conquistato il primo posto nel doppio maschile under 14.

di Redazione

Frane in collina: dopo Strinato, si pensa a Capriglia

-

Una frana monitorata da almeno 8 anni, con cui i residenti hanno dovuto convivere. L’arrivo delle risorse da parte della Regione Toscana, 450mila euro, stabilizzerà finalmente il fenomeno franoso. La frana ha una estensione di circa 60 metri di larghezza per circa 250 m di lunghezza. 300mila euro di risorse comunali per lo Strinato, dove ormai il cantiere è concluso.

 

di Redazione