-

Si è aperta Yare: Versilia “invasa” dai comandanti di yacht

VERSILIA - Si è aperta all'Una hotel di Lido di Camaiore la settima edizione di Yare, la fiera mondiale del refit e dell'after sales, in programma in Versilia fino a sabato. Circa un centinaio i comandanti di imbarcazioni di lusso arrivati per incontrare le imprese leader nella messa a nuovo, sparse nel distretto toscano e soprattutto a Viareggio.

Rifare la pavimentazione sulla terrazza della Repubblica, la discussione in consiglio comunale

VIAREGGIO - Tutti d'accordo sul rifacimento della Terrazza della Repubblica a Viareggio, ma, trattandosi di un intervento così rilevante, in consiglio comunale le forze politiche di minoranza chiedono garanzie sulla fattibilità dell'opera e qualche settimana di tempo per un parere della soprintendenza.

di Redazione

-

Superyacht Refit: il forum internazionale in programma a Yare

VIAREGGIO - Da oggi e fino al 22 aprile in scena YARE, giunto alla 7° edizione e a tutti gli effetti, il più originale evento di business a livello internazionale dedicato all’aftersales e al refit nel settore Superyacht: punto di incontro tra aziende e comandanti e appuntamento imperdibile nel calendario cosmopolita dello yachting. Nel corso di quattro giorni, la rassegna ospita e organizza diversi focus di informazione e discussione sul mercato del comparto Superyacht privilegiando incontri business e approfondimenti .

di Redazione

-

Raddoppiano i canoni per i balneari; Granaiola: “Scelta sbagliata”

VERSILIA - Raddoppiano i canoni demaniali marittimi per le imprese balneari. E' questa la decisione del Governo contenuta nel Documento di Economia e Finanza appena varato dall'esecutivo e in discussione nelle commissioni parlamentari.

di Redazione

-

Fipa: salvi cinque lavoratori della sede di Massarosa

VIAREGGIO - Via libera di Nautica International all'assorbimento dei primi cinque lavoratori di Fipa nella sede di Massarosa già a partire dalla prossima settimana. Lo rende noto la Fiom Cgil. Un segnale positivo in attesa di una soluzione per gli oltre 70 dipendenti di Fipa Immobiliare della Darsena viareggina, per i quali si aprono alcune possibilità.

di Redazione

-

La Versilia alla (ri)conquista della BIT di Milano

MILANO - Tour operator internazionali e agenzie di viaggi italiane ed estere in fila per conoscere la Versilia. E' un bottino notevole di richieste e contatti quello raccolto dal Consorzio di Promozione Turistica della Versilia nei tre giorni della BIT, la fiera internazionale in corso in questi giorni a Milano, riferimento per l'intero settore a livello mondiale.

di Redazione

-

BVLG: utile netto di 2,8 milioni nel 2016

PIETRASANTA - 2 milioni e 800mila euro. E' l'utile netto registrato dalla Banca di Credito Cooperativo della Versilia Lunigiana e Garfagnana nel 2016. Una leggera flessione rispetto ai 3,3 milioni del 2015, dovuto anche all'obbligo di spesa di un milione di euro di contributi straordinari per il sostegno al salvataggio di banche in difficoltà.

di Redazione

-

La buona tavola come traino del turismo versiliese

CAMAIORE - Le ultime mode e tendenze in tema di light lunch, servizio ai tavoli e a bordo piscina, sulle bevande e i cocktail del momento. Tutto questo è stato svelato nell'open day di Coalve di Lido di Camaiore, la storia azienda di distribuzione di cibi e bevande che ha riunito fornitori da tutta Italia per incontrare alberagatori, ristoratori e balneari della Versilia.

di Redazione

-

La sfida del turismo in Versilia: diventare bike-friendly

CAMAIORE - Classica, da corsa o mountain bike. La bicicletta potrebbe presto diventare la nuova compagna di viaggio dei turisti diretti in Versilia. E' stato proprio il mezzo a due ruote per eccellenza al centro dell'open day organizzato Albergatori, Balneari e Commercianti di Lido di Camaiore all'hotel Bracciotti, insieme a numerosi partner strategici del settore.

di Redazione

-

Fipa Immobiliare: corsa contro il tempo per salvare 70 dipendenti

VIAREGGIO - Rischia di sprofondare nelle sabbie mobili la vertenza Fipa Immobiliare, società in liquidazione presiduta dal liquidatore Riccardo Cima. C'è tempo fino al 5 aprile per tentare di salvare il cantiere, dopodichè partiràò il procedimento di mobilitù per i 71 dipendenti.

di Redazione

-